Feeds:
Articoli
Commenti

ECCO COME RIATTIVARE IL METABOLISMO

riattivare-il-metabolismo-in-estatePer funzionare, il nostro metabolismo ha bisogno della giusta alternanza fra attività e riposo; come un motore, non dobbiamo tenerlo sempre acceso… o spento!

Per riattivare il metabolismo (o per farlo correre a un’andatura più sostenuta) devi semplicemente… utilizzarlo di più!

 

Per riuscirci, l’errore che non devi mai commettere è quello:

  • di mangiare poco
  • di saltare i pasti

perché se non mangi il metabolismo si blocca.

Immagina che il metabolismo sia come la sala-macchine del tuo corpo: se non mangi, il metabolismo riceve poco “carburante” e di conseguenza si pone in una situazione di “risparmio” e trasforma in grasso di riserva anche quel poco di cibo che introduci.

Quindi per prima cosa, occorre mangiare in modo corretto, ma bisogna  anche ricordare che esistono altri due formidabili alleati del ritmo metabolico: il movimento e il sonno.

Come si dà la giusta spinta al metabolismo?

  • Con il movimento: un minimo di attività fisica ogni giorno aumenta la massa magra e tonifica i tessuti.
  • Con il sonno: è dimostrato che, quando si dorme bene e almeno 7 ore per notte, il corpo secerne sostanze anabolizzanti che sciolgono il grasso.
  • Con una dieta ricca di proteine: gli alimenti proteici, d’origine animale (come il pesce) ma anche vegetale, saziano, fanno aumentare la massa muscolare, attivano i naturali meccanismi di demolizione dell’adipe e hanno un’azione rassodante.

 

Cammina 30 minuti al giorno: smuovi i blocchi metabolici e ti rassodi
L’attività fisica

  • aumenta il metabolismo
  • aumenta la massa magra,

ma soprattutto fa sì che il corpo produca gli ormoni anabolizzanti, che favoriscono la rapida perdita di peso.

 

Ecco che cosa devi fare in pratica,per almeno una decina di giorni.

Abituati a camminare a passo veloce o a fare una corsetta leggera per 30-40 minuti al giorno.

Puoi anche frammentare il fitness in tanti piccoli tragitti, per esempio evitando bus e auto per andare al lavoro o in spiaggia: è però importante camminare, perché la camminata tonifica i muscoli, regolarizza il battito e brucia i depositi di grasso localizzato.

 

Il trucco in più
Non hai tempo per la ginnastica? Ogni volta che puoi, contrai i muscoli: parti dai polpacci, risali verso i glutei, l’addome e le spalle…

Contrai e rilascia i muscoli per 50-60 volte di seguito: potenzi la massa magra, aumenti il calore corporeo e sciogli i cuscinetti.

 

Dormi sette ore: ti svegli energica e con meno fame
Anche dormire bene fa perdere peso perché, durante il sonno, il metabolismo lavora per te: chi riposa poco e male tende ad avere un metabolismo più lento e ricerca più spesso il cibo per tamponare la sensazione di stanchezza.

 

In particolare, chi dorme almeno 7 ore per notte è mediamente più magro di chi riposa di meno: una cattiva qualità del sonno, in effetti, influenzerebbe negativamente la secrezione di ormoni come

  • insulina,
  • cortisolo,
  • leptina
  • grelina,

che governano la tendenza ad accumulare adipe e ad avere sempre fame. La carenza di sonno può indurre sbalzi glicemici, far aumentare il desiderio di zuccheri e aprire la strada al rapido aumento di peso.

 

FONTE: Riza

3 Risposte

  1. su 24 luglio 2014 a 20:19 | Rispondi maria luigia grotto

    m.luigia grazie per i preziosi consigli


  2. […] ECCO COME RIATTIVARE IL METABOLISMO | LA FORZADELLANATURA […]


  3. […] fisico, per cui piccole modificazioni di questo ormone inducono sostanziali modificazioni del metabolismo all’interno del corpo […]



Comments RSS

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: