Feeds:
Articoli
Commenti

LA SANTOREGGIA CONTRASTA I CALI DI ENERGIA E DI UMORE

1santoreggia2L’aroma avvolgente del suo olio essenziale agisce come un antidepressivo naturale: rende meno pessimisti e aiuta anche ad ammalarsi di meno

Per tutta l’estate, sdraiati al sole sulle spiagge o arrampicati sui monti, in barca a vela sui laghi o a godersi la pace di un agriturismo, abbiamo fatto il pieno di luce, aria, sole, ci siamo ricaricati di energia e ci sentiamo in piena forma.

 

Ma non appena tornati, il ritmo frenetico della vita cittadina ci riprende nel suo circolo vizioso, fatto di macchine bloccate in colonna, di bus che non arrivano, di corse tra casa, ufficio, scuola, supermarket. In capo a una settimana ci sentiamo come se non fossimo mai partiti:

  • dormiamo male e ci svegliamo già stanchi, con gli occhi gonfi e di pessimo umore, nervosi, tesi….

 

Ci serve quando il corpo si sente ancora…in ferie!
Lo stomaco comincia a lanciare fitte di protesta davanti al panino ingollato rapidamente a mezzogiorno.

Verso le quattro avvertiamo il classico cerchio alla testa, la pancia si è inspiegabilmente gonfiata e le spalle dolgono… È come se il  nostro corpo non volesse più saperne di ricominciare la vita di sempre e si rifiutasse di collaborare.

Per tonificare il plesso surrenale, che regola la risposta allo stress e sostiene il corpo nel processo di adattamento, possiamo contare sull’olio essenziale di santoreggia. Oltre a stimolare la risposta allo stress e a tonificare l’umore, ha proprietà

  • afrodisiache,
  • digestive e
  • antibiotiche

che ci permettono di affrontare in perfetta forma il cambio di stagione.

Come utilizzarlo
Versa 2 gocce di olio essenziale di santoreggia in 1 cucchiaio di olio di jojoba, immergi la punta delle dita ed effettua un leggero massaggio circolare in senso orario sul dorso, in corrispondenza delle fossette renali.

 

ATTENZIONE!!!:  l’olio essenziale di santoreggia è estremamente potente, quindi non aumentare le dosi consigliate e non usarlo sui bambini.

 

FONTE: Riza

Comments RSS

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: