Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘cancro ai polmoni’

how-to-clean-your-lungs-600x372Non importa quanto le persone siano consapevoli degli ingredienti nocivi delle sigarette e come essi siano il numero 1 nei casi di cancro ai polmoni, e malgrado questo non riesce a smettere di fumare. Beh, se ti riconosci nella frase sopra, il minimo che puoi fare è pulire i polmoni dalla nicotina e dal catrame e ridurre il rischio di infezioni.

Non c’è una formula magica per purificare i polmoni immediatamente, ma ecco un elenco di cibi che funzionano e aiutano a meglio a buttare fuori la nicotina e il catrame.

1) Il mais

è un alimento  che contiene beta-criptoxantina e che si ritiene in grado di proteggerti dal cancro ai polmoni, perché è un antiossidante potente. TUTTAVIA, va consumato solo biologico, non OGM, e fresco.

2) Il selenio

è un antiossidante molto potente. Le noci del Brasile contengono la fonte più alta di selenio rispetto agli altri alimenti, fai in modo da mangiarne il più possibile.

3) La cipolla

è un buon depuratore del polmone. Le cipolle possono essere di grande aiuto per evitare di prevenzione di molte malattie, comprese le infezioni polmonari. Nel caso di persone che hanno già il cancro, impedisce la crescita di nuove cellule.

4) Lo zenzero

è come una medicina naturale e allo stesso tempo è cibo. Aiuta a difendersi da malattie maligne. Questo è un altro forte alimento che vi aiuta a liberarvi dalle tossine nei polmoni. Si può consumare il tè di radice di zenzero, perché facilita la respirazione. Inoltre, si può mangiare un pezzo di zenzero con un pasto.

5) Arance

contengono criptoxantina, che ha un effetto preventivo contro il cancro ai polmoni.

6) Ortica

è una pianta piena di ferro, è molto utile come mezzo di disinfezione per i polmoni e gioca un ruolo significativo nel combattere le infezioni invernali.

7) Aghi di pino

si fa un tè tradizionalmente utilizzato per il risciacquo della bocca e della gola, obiettivo è che può essere anche un buon alleato nella lotta contro il cancro al polmone.

Fonti:

http://www.healthyandnaturalworld.com/the-best-foods-to-cleanse-your-lungs/

http://www.globalhealingcenter.com/natural-health/6-tips-for-keeping-your-lungs-clean/

FONTE: Spirit Science

 

(ENGLISH VERSION)

No matter how aware people are of the harmful ingredients in cigarettes and how they are the number 1 cause of lung cancer, they still can’t quit smoking. Well if you recognize yourself in the sentence above, the least you can do is clean your lungs of nicotine and tar build up and decrease your risk of infections.

There’s no magical formula that will cleanse the lungs instantly, but here is a list of foods that works best at throwing out the nicotine and tar.

 

Corn is a food that contains beta-cryptoxanthin, which is believed that can protect you from lung cancer, because it is a powerful antioxidant. However, consume only organic, fresh corn.

Selenium is a very powerful antioxidant. Brazil nuts contain the highest source of selenium compared to other foods, so eat it as much as possible.

Onion is also a good lung cleaner. Onions can be of great help to prevent many diseases, including lung infections. In the case of people who already have cancer, it prevents the growth of new cells.

Ginger as a natural medicine and food, helps to defend against malignant diseases. This is another strong tool to relive you from the toxins in your lungs. You can consume ginger root tea, because it facilitates breathing. Also, you can eat a piece of ginger with a meal.

Oranges contain cryptoxanthin, which has a preventive effect against lung cancer.

Nettle is a plant full of iron, but it is very useful as a mean of disinfection for the lungs and plays an important role in fighting infections.

Pine needles tea is traditionally used for rinsing the mouth and throat, but can also be a good ally in the fight against lung cancer.

Sources:

http://www.healthyandnaturalworld.com/the-best-foods-to-cleanse-your-lungs/

http://www.globalhealingcenter.com/natural-health/6-tips-for-keeping-your-lungs-clean/

SOURCE: Spirit Science

Read Full Post »

cibo-crudoIppocrate disse: “Fa che il cibo sia la tua medicina e la tua medicina sia il tuo cibo”.

 

E si dà il caso che molti cibi integrali naturali siano molto simili agli organi e parti del corpo a cui fanno benes! In insegnamenti occulti, (occulto significa semplicemente ciò che è nascosto), questo è ben noto.Ai tempi si chiama SIGNATURA.

Tuttavia, nella società di oggi e l’industria medica, ciò che mangiamo non viene considerato come causa di  malattia o il coadiuvante  per la salute e la longevità.
Qui ci sono 10 alimenti che sembrano le parti del corpo a cui fanno bene:

1) Pompelmo – Seno

UnknownPompelmo, arance e altri agrumi assomigliano alle ghiandole mammarie femminili e aiutano il movimento della linfa dentro e fuori il seno!

Secondo il Dott Moulavi, “pompelmo contiene sostanze chiamate limonoidi, che hanno dimostrato di inibire lo sviluppo del cancro negli animali da laboratorio e in cellule del seno umano.”

 

2) Noce – Cervello

Unknown-1
Noci hanno una sorprendente somiglianza con il cervello umano, e sono stati riconosciuti come uno degli alimenti utili al cervello. Le noci sono una buona fonte di omega-3, e hanno più antiossidanti, acido folico (vitamina B9), e la vitamina E di qualsiasi altra frutta secca. È importante immergere correttamente e risciacquare noci (così come molta altra frutta secca) per rimuovere fitati e attivare enzimi per un assorbimento ottimale dei nutrienti.

 

3) Carote – Occhi

Carrots-eyes
E ‘chiaro che una carota affettata assomiglia ad un occhio, ha anche modelli di irradiamento linee che sembrano proprio come la pupilla e l’ iride!

Il beta-carotene (che dà alle carote il loro colore arancione vivace) aiuta a mantenere la vista in buona salute, protegge contro la degenerazione maculare, e lo sviluppo di cataratta.

 

4) Sedano – Ossa

celery_bone_structure
Un gambo di sedano assomiglia a un osso, e sono troppo buoni per le ossa. Sedano contiene silicio, che è parte di ciò che dà la forza alle ossa. Ecco un fatto sorprendente:

  • le ossa sono il 23% di sodio, e il sedano è anche il 23% di sodio.

 

 

5) Pomodori – Cuore

TOMATO-–-HEART
Pomodori assomigliano  al cuore più di qualsiasi altro frutto, e sono caricati con licopene che è stato indicato come il cibo del cuore e del sangue.

Il consumo di licopene ha dimostrato di contribuire a ridurre il rischio di malattie cardiache. I pomodori sono anche una grande fonte di vitamina C che è cruciale per la salute del cuore!

 

6) Funghi – Orecchie

images
Un fungo affettato ha la forma e somiglianza di un orecchio umano, e funghi sono buoni per la salute dell’orecchio! Loro sono una grande fonte di vitamina D, che è essenziale per prevenire la perdita dell’udito.

Così mi sento di dire: mangiate i funghi.

 

 

 

7) Avocado – Utero

avocados-cervix-perfect
L’avocado ha una forma simile a quella dell’ utero e della cervice, e l’avocado ha dimostrato di bilanciare gli ormoni e prevenire il cancro del collo dell’utero!

E indovina cosa? Così come ci vogliono esattamente 9 mesi per un bambino di sviluppare appieno nel grembo materno, ci vuole un avocado esattamente 9 mesi per crescere da un fiore in un frutto maturo!

 

8) Zenzero – Stomaco

09-ginger-stomachfoods-that-look-like-body-parts-1
Lo zenzero si presenta come lo stomaco e aiuta la digestione! lo zenzero è stato usato per secoli come rimedio naturale per la salute dello stomaco.

Il gingerolo, l’ingrediente che dà allo zenzero il forte profumo e sapore piccante, è elencato nel database USDA delle sostanze fitochimiche come avendo la capacità di prevenire la nausea e il vomito.

 

 

9) Uva – Polmoni

grapes
L’uva, soprattutto la qualità Heirloom e l’ uva Concord, assomigliano agli alveoli dei polmoni.

Gli alveoli dei polmoni permettono di passare ossigeno dai polmoni al sangue. Una dieta ricca di uva fresca ha dimostrato di ridurre il rischio di cancro ai polmoni! I semi dell’uva contengono anche una sostanza chimica chiamata proanthocyanidin, che può ridurre la gravità dell’asma di tipo allergico.

 

10) Patata Dolce – Pancreas

10-Sweet-Potatoes-PancreasFoods-That-Look-Like-Body-Parts-1
Una patata dolce ha una sorprendente somiglianza con il pancreas, e ha dimostrato di aiutare il pancreas fare il suo lavoro, contribuendo a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue.

Le patate dolci sono anche naturalmente ricche in contenuto di vitamina B6, che gli studi hanno dimostrato inibisce la crescita del cancro pancreatico!

 

Per saperne di più su questo argomento, studiare la Dottrina della Signature o teleologico nutrizionale Targeting.

E’ lo studio della relazione tra gli attributi della frutta, verdura e erbe e come essi siano strettamente collegate  agli organi e parti del corpo che aiutano!
self-love2L’autore: Il mio nome è Erin Janus. Sono un attivista per i diritti degli animali e aspirante musicista, scrittore e produttore di video.

È possibile connettersi con me su facebook, twitter e YouTube. Grazie per aver letto questo articolo e non esitate a condividere con amici e familiari!
Articolo originale di Erin Janus, tutti i diritti riservati.

 

FONTE: spiritscienceandmetaphysics

 

(ENGLISH VERSION)

Hippocrates said, “let food be thy medicine, and thy medicine be thy food.”  And it just so happens that many natural whole foods closely resemble the organs and body parts they’re good for!  In occult teachings, (occult simply means that which is hidden), this is well known.  However, in today’s society and medical industry, what we eat is largely ignored as the culprit of disease or the catalyst to health and longevity.

Here are 10 foods that look like the body parts they’re good for:

1)  Grapefruit – Breast


Grapefruit, oranges, and other citrus fruits resemble female mammary glands and help the movement of lymph in and out of the breasts!  According to Dr. Moulavi, “Grapefruit contains substances called limonoids, which have been shown to inhibit the development of cancer in lab animals and in human breast cells.”

2)  Walnut – Brain

walnut brain2
Walnuts have a striking resemblance to the human brain,  and have been recognized as one of the ultimate brain foods. Walnuts are a good source of omega-3, and have more antioxidants, folic acid (vitamin B9), and vitamin E than any other nut.  It is important to properly soak and rinse walnuts (as well as most other nuts) to remove phytates and activate enzymes for optimal nutrient absorption.

3)  Carrot – Eye



It is clear that a sliced carrot resembles an eye, it even has patterns of radiating lines that look just like the pupil and iris!  Beta-carotene (what gives carrots their vibrant orange colour) helps to maintain healthy eyesight, protects against macular degeneration, and the development of cataracts.

4)  Celery – Bone

A stalk of celery resembles a bone, and they’re good for bones too.  Celery contains silicon, which is part of what gives bones their strength.  Here’s an astonishing fact: bones are 23% sodium, and celery is also 23% sodium.

5)  Tomato – Heart

Tomatoes resemble the heart more than any other fruit,  and they are loaded with lycopene which has been referred to as heart and blood food.  The consumption of lycopene has been proven to help reduce the risk of heart disease.  Tomatoes are also a great source of Vitamin C which is crucial for heart health!

6)  Mushroom – Ear


A sliced mushroom has the shape and resemblance of a human ear,  and mushrooms are good for ear health!   They are a great source of vitamin D, which is essential for preventing hearing loss.  So hear me out: eat your mushrooms.

7)  Avocado – Uterus

Avocados are shaped like the uterus and cervix, and avocados have been shown to balance hormones and prevent cervical cancer!  And guess what?  Just as it takes exactly 9 months for a baby to fully develop in the womb, it takes an avocado exactly 9 months to grow from a blossom into a ripened fruit!

8)  Ginger – Stomach


Ginger looks like the stomach and aids in digestion!  Ginger has been used for centuries as a natural remedy for stomach health.  Gingerol, the ingredient that gives ginger it’s strong scent and taste, is listed in the USDA database of phytochemicals as having the ability to prevent nausea and vomiting.

9)  Grapes – Lungs


Grapes, especially heirloom concord grapes, resemble the alveoli of the lungs.   The alveoli of the lungs allow oxygen to pass from the lungs to the bloodstream.  A diet high in fresh grapes has shown to reduce the risk of lung cancer!  Grape seeds also contain a chemical called proanthocyanidin, which can reduce the severity of allergy-triggered asthma.

10)  Sweet Potato – Pancreas


sweet potato has a striking resemblance to the pancreas, and has been shown to help the pancreas do its job by helping to stabilize blood sugar levels. Sweet potatoes are also naturally high in Vitamin B6,  which studies have shown inhibits the growth of pancreatic cancer!

To learn more about this, study The Doctrine of Signatures or Teleological Nutritional Targeting.  It is the study of the relationship between the attributes of fruits, vegetables and herbs and how they closely relate to the organs and body parts they help!

About the author:  My name is Erin Janus.  I am an animal rights activist and aspiring musician, writer and video producer.  You can connect with me on facebooktwitter and YouTube.  Thanks for reading this article and feel free to share it with friends and family! 

Original article by Erin Janus, all rights reserved.  Click here to sign up for my mailing list!

SOURCE: spiritscienceandmetaphysics

Read Full Post »

pulire-i-polmoni-300x336I polmoni sono degli organi essenziali per la nostra sopravvivenza, eppure sono spesso sottovalutati. Anche se non si è fumatori, infatti, nei nostri polmoni possono accumularsi le sostanze nocive presenti nell’aria che respiriamo. Questo può portare a diversi disagi per la salute.

Esiste però una serie di rimedi naturali utili a mantenere sani e depurati questi organi. Vediamo come fare per purificare e migliorare lo stato dei nostri organi respiratori.

Innanzitutto, cercate di evitare, se potete, di frequentare luoghi in cui possono esserci agenti contaminanti nell’aria o particelle inquinanti. Il primo passo da compiere è sicuramente quello di eliminare i prodotti chimici normalmente presenti nelle nostre case, tra cui deodoranti e detergenti.

Evitate di consumare carni e latticini che possono sia aumentare gli stati infiammatori del corpo che, soprattutto nel caso dei latticini, essere fonte di intolleranze e allergie che spesso causano problemi che impediscono la respirazione. Evitate lo zucchero raffinato, il caffè e l’alcol.

Ricordate che il muco può essere un segnale d’allarme, visto che, produrlo, significa che i nostri polmoni possono essere più o meno sporchi.

salute polmoni

Infine, bevete molta acqua, tisane naturali, magari a base di erbe salutari e usate spezie utili all’apparato respiratorio come il timo o il rosmarino. Importante nella fase di depurazione l’introduzione della vitamina C.

Vitamina C 

La vitamina C rafforza il sistema immunitario e la salute dei polmoni. Spremete 2 limoni e aggiungete al succo dell’acqua per diluire. Potete anche utilizzare del succo di pompelmo o bere del succo di ananas. Questi succhi sono ricchi di antiossidanti naturali che rafforzano l’apparato respiratorio.

Potassio 

Questo minerale è particolarmente importante per la pulizia del corpo, regola l’equilibrio dei liquidi e aiuta gli organi a funzionare correttamente. Potete realizzare un frullato unendo diversi ingredienti ricchi di potassio, come banane, papaia e latte di mandorla.

Carotenoidi  

I carotenoidi sono importanti per la salute delle mucose presenti nel tessuto polmonare e consentono di mantenere il sistema immunitario sano. Mangiare frutta e verdura ricchi di questa sostanza come: carote, barbabietole, arance, meloni, pesche, pomodori, può apportare notevoli benefici alla vostra salute. Potete consumare i carotenoidi anche sotto forma di succo.

Succo di mirtillo

Utile a uccidere i batteri nei polmoni e a prevenire le infezioni.

Suffumigi

I suffumigi possono essere un aiuto in più per purificare il vostro apparato respiratorio. Aggiungete all’acqua da 5 a 10 gocce di eucalipto, coprite il capo e respirate per 15 minuti.

È facile trovare questi rimedi collegati anche a una dieta disintossicante di tre giorni per i polmoni, nella quale i succhi di Vitamina C, potassio, carotenoidi e mirtillo vengono associati, rispettivamente, a: colazione, metà mattinata, pranzo e sera.

Aglio

Oltre a essere un antibiotico naturale, l’aglio pulisce i nostri polmoni, eliminando le sostanze nocive che vi si depositano. Non solo. Secondo uno studio condotto da alcuni ricercatori cinesi del Iangsu Provincial Centre for Disease Control  mangiare aglio crudo per 2 volte la settimana, ridurrebbe del 40% il pericolo di sviluppo di cancro ai polmoni.

Sciroppo alle erbe

Le erbe migliori per pulire i polmoni sono la malva, l’altea e la grindelia. Ne va preso un cucchiaio due o tre volte al giorno. Per la preparazione di sciroppi a base di erbe è bene rivolgersi ad un erborista.

 

Ricordate inoltre che anche la qualità dell’aria che respiriamo in casa è importante per la salute del nostro apparato respiratorio.

FONTE: Ambientebio

 

(ENGLISH VERSION)

The lungs are the  essential organs to our survival, yet they are often overlooked. Even if you are not smoking, in fact, harmful substances in the air  can accumulate in your lungs. This can lead to various inconveniences for health.

But there is a number of natural remedies to help maintain healthy and purified these organs. Let’s see how to purify and improve the state of our respiratory organs.

First, try to avoid, if you can, places where there may be contaminants or pollutants particles in the air. The first step is surely to eliminate the chemicals normally present in our homes, including deodorants and detergents.

Avoid consuming meat and dairy products that can both increase inflammation of the body, especially in the case of dairy products, be a source of intolerance and allergies that often cause problems that prevent breathing. Avoid refined sugar, coffee and alcohol.

Remember that the mucus can be a warning sign, since, its production means that your lungs can be more or less dirty.

Finally, drink plenty of water, natural teas, maybe herbal healthy and use spices useful for respiratory tract such as thyme or rosemary. Important in the purification step the introduction of vitamin C.

Vitamin C

Vitamin C strengthens the immune system and lung health. Squeeze 2 lemons and add water to dilute. You can also use the  grapefruit juice or drinking pineapple juice. These juices are rich in natural antioxidants that strengthen the respiratory system.

Potassium

This mineral is particularly important for the cleaning of the body, it adjusts the balance of fluids and helps the organs to function properly. You can make a smoothie by combining different ingredients rich in potassium, such as bananas, papaya and almond milk.

Carotenoids

Carotenoids are important to the health of the mucous membranes in the lung tissue and allow you to keep your immune system healthy. Eating fruits and vegetables rich in this substance such as: carrots, beets, oranges, melons, peaches, tomatoes, can bring great benefits to your health. You can also consume carotenoids in the form of juice.

Cranberry juice

Useful to kill bacteria in the lungs and prevent infections.

Fumigations

The fumigations can be helpful to cleanse your breathing tract. Add to it from 5 to 10 drops of eucalyptus, cover the head and breathe for 15 minutes.

You can easily find these remedies also connected to a detox diet for three days to the lungs, where the juices of Vitamin C, potassium, carotenoids and blueberry are associated, respectively, to: breakfast, mid-morning, midday and evening.

Garlic

Besides being a natural antibiotic, garlic cleans our lungs, eliminating the harmful substances that are deposited. Not only. According to a study conducted by researchers at the Chinese Iangsu Provincial Centre for Disease Control eat raw garlic for 2 times a week, would reduce by 40% the risk of developing lung cancer.

Herbal Syrup

The best herbs to cleanse the lungs are the mallow, marshmallow and grindelia. It must be taken a spoon two or three times a day. For the preparation of syrups herbal is good to consult a herbalist.

 

Remember also that the quality of air in your home is important to the health of our breathing  tract.

SOURCE: Ambientebio

 

 

Read Full Post »

ALIMENTAZIONE-E-TUMORI

E’ stato dimostrato scientificamente: ciò che mangiamo può essere causa di cancro. I migliori ricercatori sul cancro americano hanno stabilito quali sono i cibi da cui stare alla larga, e quali sono efficaci nella prevenzione del cancro.

Il rapporto tra dieta e cancro è stata dimostrata da molteplici ricerche condotte su decenni.

  • Ma qual’è esattamente questa relazione?
  • Quale cibi o componenti alimentari aiutano il cancro al colon o allo stomaco?

Sono state esaminate queste domande in tempi recenti coinvolgendo ricercatori del mondo intero.

In questo articolo troverete quali sono gli alimenti e le sostanze nutritive che hanno dimostrato di ridurre il rischio di contrarre il cancro.

 

1. Le fibre contenute negli alimenti

Come quelli che si trovano nelle verdure, frutta, cereali integrali, legumi (ceci, lenticchie, fagioli…) e erbe. Questi alimenti prevengono il cancro al colon e al retto. Ci sono due tipi di fibre- solubili e insolubili. Quelle insolubili aiutano a ridurre il transito  del cibo nel sistema digestivo, e quindi riducono i tempi di esposizione a sostanze tossiche e cancerogene. Quelle solubili vengono fermentate dai batteri del colon che li ridicono in una catena corta di acidi grassi, che di fatto hanno un effetto positivo sulle cellule del colon

 

2. Frutta e verdura

Sembra che prevengano il cancro nella bocca, nella faringe, laringe, esofago e stomaco (la frutta probabilmente protegge anche i polmoni dal cancro). Frutta e verdura contengono molti nutrimenti che aiutano a prevenire il cancro:

  • 2.1 Contengono importanti antiossidanti, come la vitamina C e il betacarotene, che aiutano a combattere i radicali liberi che sono causa di danneggiamenti al DNA delle cellule. Questo porta  ad una trasformazione cancerogena – il processo attraverso il quale una cellula sana si trasforma in cellula cancerogena.
  • 2.2. Contengono fitochimica che rallenta lo sviluppo del cancro aiutando a mantenere le funzioni del sistema immunitario.  Questo può anche arrivare ad un processo di riparazione delle cellule danneggiate a livello del DNA.
  • 2.3. Sono ricchi in fibre alimentari, solubili e insolubili
  • 2.4. Sono a basso tasso calorico, quindi aiutano a mantenere il peso forma ideale,  un fattore che di per sé stesso è stato scoperto abbia un grande peso nella prevenzione del cancro,

 

3. Verdure e frutta che contengano betacarotene

Come le carote, la zucca, le patate dolci, il mango, le pesche, le albicocche, il melone,le nespole  e molto altro.  Questo apparentemente previene il cancro dell’esofago. Il betacarotene è un pigmento naturale che si trova negli alimenti. Gioca un ruolo importante nella comunicazione tra le cellule che può prevenire il cancro, ed è anche un potente anti-ossidante. Per giunta, questo componente è chiamato la pro-vitamina A, in quanto si converte nel corpo in vitamina A, che è un importante nel sistema immunitario e stimola enzimi che rallentano il cancro.

 

4. La famiglia delle crucifere

Come il broccoli, il cavolo, il cavolfiore, i cavolini di Bruxelles, ravanello, rapa, senape, rucola. Queste sembrano prevenire diversi tipi di cancro, e contengono sostanze anticancerogene che rimuovono sostanze inquinanti e cancerogene dal corpo, e quindi si rivelano protettive per tutti i tipi di cancro.

 

 

5.  La famiglia delle liliacee 

Come la cipolla, l’erba cipollina, lo scalogno, cipollotto, cipolla rossa, porri. Queste sembrano prevenire il cancro allo stomaco e ai polmoni. Sono verdure che contengono zolfo (si capisce dall’odore che emanano), questo stimola la produzione di un determinato enzima che neutralizza i cancerogeni e quindi proteggono dal cancro allo stomaco. Possono anche contenere quercitina, che è molto protettiva nei confronti del cancro ai polmoni.

 

6. Aglio

Sembra prevenire il cancro al colon e al retto. L’aglio contiene una sostanza simile allo zolfo, chiamata allicina. Questa protegge le cellule del colon dalle tossine e dalla sostanze chimiche che provocano il cancro, e funziona anche per fermare lo sviluppo delle cellule cancerogene che hanno iniziato a formarsi. In aggiunta, è stato dimostrato che l’aglio funziona anche per ridurre le infiammazioni del corpo che sono direttamente connesse con il processo cancerogeno.

 

7. Verdure e frutta ricca in licopene

Come i pomodori (e passata di pomodori), anguria, melone cantaluppo, guava, pomplemo rosa e arance sanguigne. Apparentemente prevengono il cancro alla prostata. Il licopene è considerato uno dei più potenti antiossidanti. Inibisce la proliferazione delle cellule cancerogene, e stimola il sistema immunitario, e come l’aglio riduce l’infiammazione nel corpo.

 

8. Verdure e frutta ricca in vitamina C

Come il pepe, il cavolo, il cavolfiore, i cavolini di Bruxelles, la senape, i broccoli, gli spinaci, i pomodori, gli agrumi, il kiwi, la guava e le fragole. Sembrano molto efficaci contro il cancro dell’esofago. La vitamina C, anche chiamata acido ascorbico, è un anti-ossidante  idrosolubile  che ha un ruolo determinante nella neutralizzazione dei radicali liberi, nelle parti liquide del nostro corpo e dei tessuti. In particolare le bacche sono ricche in vitamina C.

 

9. Cibi ricchi in selenio

Come il tonno, il rosso d’uovo, il fegato di pollo e le noci brasiliane. In apparenza prevengono il cancro alla prostata. Una possibile spiegazione sembra che il selenio sia coinvolto nella creazione di alcuni enzimi anti-ossidanti che si formano in modo naturale nel corpo. Grazie a questo enzima l’attività dei radicali liberi nelle cellule a danno del DNA viene rallentata.

 

10. Cibi che contengono acido folico

Come i cereali integrali, le verdure a foglia verde (spinaci, prezzemolo, cavolo, lattuga, broccoli, aneto, cime di rapa), e barbabietola. Sembrano prevenire il cancro al pancreas. Si pensa che il meccanismo dell’acido folio, che f parte del gruppo delle vitamine B, rallenta i geni che causano il cancro. In aggiunta, l’acido folico gioca un ruolo importante nella produzione del DNA, come anche la modifica delle cellule sane in cellule cancerogene.

 

11. Cibi che contengono calcio

Come i broccoli, le mandorle, il sesamo, e la salsa tahini. Sembra che prevengano il cancro del colon e del retto. Il calcio e la vitamina D son in stretta relazione, in quanto contribuiscono alla divisione cellulare, e rallentano l’attività delle cellule cancerogene, e inoltre accelerano la distruzione delle cellule cancerogene nel colon. Un altra teoria è che il calcio sia un minerale che previene l’irritazione intestinale, che è la prima causa delle formazione di cancro. Il calcio aiuta anche a regolare il numero di cellule che si devono dividere nel colon evitando così una suddivisione abnorme delle cellule.

 

Nota: E’ stato notato che un alto tasso di assunzione di calcio (1,500 mg o più al giorno) è associato al rischio di cancro alla prostata negli uomini. Ma ad ogni modo, questo tasso così alto dio calcio, è difficilmente raggiungibile in una normale e sana alimentazione. Se potete, evitate latte e latticini.

 

12. Legumi

Come i fagioli, lenticchie, ceci, piselli secchi. Secondo delle ricerche sembra che un livello maggiore di assunzione di legumi riduca la probabilità di cancro nello stomaco, nel colon, nel retto, nella prostata e nei polmoni. Il legumi contengono una varietà di promotori della salute come le fibre solubili in acqua, che hanno un potente effetto anticancerogeno. In aggiunta, ci sono anche altre sostanze trovate nei fagioli rossi, piselli, soia, che hanno effetti anticancerogeni.

 

13. Olio di oliva

Un comsumo importante di olio di oliva che è alla base della Dieta Mediterranea è associato ad una bassa incidenza di cancro, incluso al colon e al retto, se si confronta con i paesi dove quest’olio non viene assunto.

 

14. Curcuma

Diversi studi hanno dimostrato che la curcuma è un estratto che inibisce i processi cancerogeni e lo sviluppo di diversi cancri come quello della pelle, dello stomaco, duodeno, lingua, colon, seni e prostata.

 

Non solo alimentazione:

Ci sono altri fattori che hanno dimostrato di ridurre o aumentare il rischio di cancro:

  1. Esercizio fisico: c’è un evidenza importante che dimostra che l’esercizio fisico riduce il rischio di cancro al colon, al retto, ai polmoni e nell’endometrio.
  2. Allattamento al seno: ci sono evidenze che dimostrano che l’allattamento riduca il rischio di cancro al seno.
  3. Il peso corporeo e il grasso: eccesso di peso e un alta percentuali di grasso nel corpo incoraggia lo sviluppo del cancro all’esofago, al pancreas, al colon, la retto, ai polmoni, e nell’endometrio e nel fegato.

 

Alimento che promuovo lo sviluppo del cancro

1. la carne rossa e la carne trattata

Incluso le salsicce, i salumi, e la carne surgelata. Queste incrementano il cancro al colon e al retto. La carne rossa contiene sostanze che sono cancerogene. Quando friggere o grigliate la carne con una fiamma alta, il danno è perfino maggiore. Anche la carne lavorata e congelata contiene molte di queste sostanza. Sono a volte sostanze aggiunte alla carne per preservarla meglio e prevenire lo sviluppo di batteri, o anche per altri motivi, come migliorarne il colore, l’aspetto, per apparire fresca e brillante.

 

2. L’alcol

Aumenta il cancro del cavo orale, faringe, laringe, esofago, colon e retto e seno. Queste sono teoria che si basano sul fatto che l’alcol si tramuta in Acetaldeide nel nostro corpo, un sostanza che è la causa della sensazione di ubriacatura, di stordimento e causa danni irreparabili al DNA delle cellule. In aggiunta, l’alcol aumenta l’assorbimento di sostanze chimiche nel nostro corpo come quelle delle sigarette. In relazione al cancro del seno, degli studi hanno trovato che aumenta il livello di estrogeni nel corpo. Alti livelli di estrogeni sono noti per promuovere il cancro al seno. E’ stato scoperto che se si bevono alcolici tutti i giorni, ogni unità di alcol aumenta il rischio di cancro al seno tra il 7%-11%

 

3. Sale, zuppe in polvere, salsa di soia, ketchup e cibi lavorati industialmente

Sembrano aumentare il rischio di cancro allo stomaco. Un legame è stato trovato tra una dieta basata su cibi con alto tasso di sodio e l’aumento di cancro allo stomaco.. Uno studio epidemiologico pubblicato in giugno 2010 nell’American Journal of Clinical Nutrition ha scoperto che una dieta ricca di sale aumenta del 10% la probabilità di contrarre un cancro allo stomaco.

 

FONTE: healthyandnaturalworld (tradotto dall’inglese da Zeinab Youssef)

 

 

 

Read Full Post »

BARBABIETOLAQuesta BEVANDA MIRACOLOSA è stata in auge per molti anni, tanto tempo fa’. E’ bene prenderne nota.

C’è un personaggio celebre, il Mr Seto che giurerebbe della sua efficacia. Ha voluto divulgarla il più possibile, in modo da portare l’attenzione su questa bevanda e in particolare su quanto sia utile a chi soffre di cancro.

Questa è una bevanda che può proteggere il corpo dalla formazione di cellule cancerogene o anche limitarne la crescita! Mr Seto aveva un cancro ai polmoni.

In Cina, un erborista gli ha prescritto di bere questo succo. Ha bevuto questo succo per 3 mesi e ora la sua salute è tornata perfetta, ed è pronto a farsi una vacanza. Tutto, grazie a questa bevanda! Non avete nulla da perdere nel provarla! Non ci sono controindicazione ne effetti collaterali.

E’ come una bevanda miracolosa! ed è semplice da fare.

Avete bisogno di (ingredienti):

  • una radice di barbabietola,
  • una carota e
  • una mela

Meglio usare uno spremiture (se no va bene anche una centrifuga), e otterrete un SUCCO!

Lavate bene tutti gli ingredienti compresa e mette il tutto nello spremitore con la buccia.

Bere subito il succo appena fatto, in quanto le vitamine e gli enzimi si ossidano velocemente con l’aria.

Potete aggiungere anche un po’ di succo di limone in modo da renderne il sapore più fresco.

Ed ecco i benefici di questo succo:

  1. Previene la formazione di cellule cancerogene, riduce la crescita delle cellule cancerogene
  2. Previene disfunzioni al fegato, ai reni, al pancreas e cura anche l’ulcera.
  3. Rinforza i polmoni, previene l’infarto e abbassa la pressione alta
  4. Rinforza il sistema immunitario
  5. Ottimo per la vista e gli occhi, elimina gli occhi rossi e stanchi e gli occhi asciutti
  6. Aiuta a eliminare la stanchezza da troppa attività fisica, dolori muscolari
  7. Disintossica, e aiuta la motilità intestinale, eliminando la stitichezza. Per questo rende la pelle pura e luminosa. E’ ottima per chi ha problemi di acne.
  8. Dolori
  9. Dà sollievo in caso da raffreddore da fieno, per chi  ne soffre

Non ci sono effetti collaterali di alcun genere (previo allergia o intolleranza a uno degli ingredienti).

Altamente nutritivo e di facile digestione. Molto efficace se volete perdere peso.

Dopo appena due settimane di regolare assunzione di questo succo, noterete un notevole incremento del vostro sistema immunitario.

Un accortezza importante è di bere immediatamente il succo appena fatto.

FONTE: web

 

Read Full Post »