Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Hatha Yoga’

yoga_three_panelLa pratica dello Yoga trasforma il corpo e la mente dalla prima lezione in poi. Negli ultimi anni la ricerca scientifica si è concentrata sugli effetti benefici dello Yoga per la nostra salute, con particolare riferimento ad alcuni tipi di pratica, come Hatha Yoga, Bikram Yoga e Yoga Iyengar.

 

benefici dello Yoga risultano evidenti fin dalle prime lezioni. Spesso chi si avvicina alla pratica è alla ricerca di maggior relax e in questo caso le ricerche confermano la riduzione dei livelli di stress come uno dei principali benefici dello Yoga, probabilmente anche per merito delle tecniche di rilassamento e di respirazione che possono accompagnare le asana.

Ecco alcune delle numerose trasformazioni positive a cui potrebbe andare incontro nel corso del tempo chi decidesse di avvicinarsi allo Yoga e di portare avanti una pratica regolare e costante per godere pienamente dei suoi benefici.

DALLE PRIME LEZIONI

1) Miglioramento delle funzioni cerebrali

Dopo 20 minuti di pratica di Hatha Yoga – basata soprattutto sulle asana – si può riscontrare un miglioramento delle funzioni cognitive, un aumento dell’attenzione e della memoria sul lavoro, come ha dimostrato uno studio dell’Università dell’Illinois in cui i partecipanti che avevano praticato Yoga avevano ottenuto risultati migliori nei test sul funzionamento del cervello rispetto ad un altro gruppo di persone che si era dedicato a 20 minuti di aerobica.

2) Riduzione dei livelli di stress

Lo Yoga aiuta ad alleviare lo stress. Questo potere deriva probabilmente dalla sua capacità di ridurre l’attività delle proteine note per avere un ruolo nel processo infiammatorio, secondo uno studio pubblicato dai ricercatori dell’Università della California.

3) Alterare l’espressione dei geni

Un piccolo studio condotto in Norvegia ha suggerito che molti benefici per la salute dello Yoga potrebbero essere correlati alla sua capacità di modificare l’espressione dei geni delle cellule immunitarie.

4) Maggiore flessibilità

Uno studio condotto di recente presso la Colorado State University ha scoperto che il Bikram Yoga– con riferimento specifico all’esecuzione di 26 posizioni in 90 minuti all’interno di una stanza riscaldata – aiuta ad aumentare la flessibilità delle spalle, della schiena e delle ginocchia. Secondo la stessa ricerca, contribuisce inoltre a sviluppare una maggiore resistenza e a ridurre il grasso corporeo.

5) Nuove buone abitudini

Decidere di praticare Yoga ogni giorno, o comunque con cadenza regolare, aiuta a stabilire nuove abitudini che possono riguardare sia la cura di sé sia altri ambiti della propria vita. Lo Yoga stimola la forza di volontà e il desiderio di migliorarsi con un impegno costante, insegna a non essere troppo rigidi con se stessi ma allo stesso tempo a non lasciarsi andare alla pigrizia, a riconoscere i propri limiti e a capire come superarli nel caso in cui sia necessario.

DOPO POCHI MESI 

1) Abbassa la pressione sanguigna

Le persone con ipertensione lieve o moderata potrebbero beneficiare della pratica dello Yoga, come sottolinea uno studio dell’Università della Pennsylvania. I ricercatori hanno scoperto che le persone che praticavano Yoga, rispetto a coloro che avevano partecipato ad un programma nutrizionale, potevano godere di una riduzione maggiore della pressione arteriosa.

2) Migliora la capacità polmonare

Un piccolo studio condotto presso la Ball State University ha scoperto che praticare Hatha Yoga per 15 settimane potrebbe aumentare in modo significativo la capacità polmonare vitale, che è la massima quantità di aria espirata dopo aver fatto un respiro profondo.

3) Migliora la vita sessuale

Uno studio condotto ad Harvard nel 2009 ha dimostrato che lo Yoga può aiutare ad aumentare sia il desiderio che la soddisfazione sessuale, con particolare riferimento alle donne, anche perché le aiuterebbe ad avere più familiarità con il proprio corpo.

4) Riduce i dolori al collo

Uno studio tedesco pubblicato su The Journal of Pain ha mostrato che quattro settimane di pratica di Yoga Iyengar (una tipologia di Yoga che sottolinea l’importanza dell’allineamento delle diverse parti del corpo nelle asana e che utilizza dei supporti, come cinghie e mattoncini) è efficace nel ridurre l’intensità del dolore nei soggetti adulti affetti da dolore cronico al collo.

5) Allevia l’ansia

Uno studio condotto nel 2010 dai ricercatori della Boston University ha dimostrato che 12 settimane di pratica dello Yoga potrebbero contribuire a ridurre l’ansia e ad aumentare i livelli di acido gamma-aminobutirrico nel cervello. Bassi livelli di questa sostanza sono correlati a disturbi come ansia e depressione.

6) Stabilizza la glicemia

Aggiungere lo Yoga ai consigli da seguire per la gestione del diabete può aiutare a rendere più costanti i livelli di zuccheri nel sangue, secondo uno studio pubblicato su Diabetes Care nel 2011. Inoltre soli tre mesi di pratica porterebbero ad una diminuzione dell’indice di massa corporea, fattore che aiuterebbe a ridurre i livelli di zuccheri nel sangue. Gli esperti ricordano che lo Yoga dovrebbe accompagnare altre forme di attività fisica regolare – e non sostituirle – in particolare nei pazienti affetti sia da diabete di tipo 2 che da obesità.

7) Migliora l’equilibrio

Secondo uno studio condotto nel 2008 presso la Temple University, seguire un programma di Yoga Iyengar progettato per gli anziani può essere d’aiuto per migliorare l’equilibrio e oper aiutare a prevenire le cadute nelle donne al di sopra dei 65 anni.

DOPO ANNI DI PRATICA

1) Ossa più forti

Uno studio pilota condotto nel 2009 da Loren Fishman ha dimostrato che praticare Yoga può migliorare la densità ossea, con particolare riferimento alle persone più anziane. Un gruppo di anziani è stato monitorato per quanto riguarda la densità ossea prima e dopo la pratica di un ciclo di lezioni di Yoga della durata di due anni. E’ stato rilevato un aumento della densità ossea in chi aveva praticato, mentre nel gruppo di controllo, che non si era dedicato allo Yoga, è stata riscontrata una riduzione, proprio come ci si aspetterebbe comunemente nelle persone anziane con il passare degli anni.

2) Riduzione del peso corporeo

I ricercatori del Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle hanno trovato un’associazione tra una pratica regolare dello Yoga e la riduzione del peso corporeo – o il mantenimento di un peso sano e stabile – tra più di 15 mila persone sane di mezza età.

3) Riduzione del rischio di malattie cardiache

Come parte integrante di uno stile di vita sano, lo Yoga può aiutare a ridurre i fattori di rischio cardiovascolare, come pressione alta, colesterolo alto e livelli di zuccheri nel sangue. Secondo gli esperti di Harvard, lo Yoga farebbe bene al cuore e alla salute cardiovascolare come altre attività fisiche, tra cui il ciclismo.

FONTE: Marta Albè (Greenme)

 

(ENGLISH VERSION)

The practice of Yoga transforms the body and the mind from the first lesson onwards. In recent years, scientific research has focused on the benefits of yoga for our health, with particular reference to certain types of practice, such as Hatha Yoga, Bikram Yoga and Iyengar Yoga.

The benefits of yoga are evident from the first lesson. Often those who approach the practice are looking for greater relaxation and in this case the research confirms the reduction in stress levels as one of the main benefits of Yoga, probably for about relaxation techniques and breathing that can accompany the asanas.

Here are some of the many positive changes that might be encountered over time from those who decide to get closer to Yoga and to carry on a regular and consistent practice to fully enjoy its benefits.

FROM THE FIRST LESSONS 

1) Improvement of brain function

After 20 minutes of practice of Hatha Yoga – based primarily on asanas – you can see an improvement in cognitive function, an increase in attention and memory at work, as demonstrated by a study of the University of Illinois in which participants that had practiced yoga had performed better in tests on the functioning of the brain compared to another group of people who had devoted himself to 20 minutes of aerobics.

2) Reduce stress levels

Yoga helps to relieve stress. This power probably comes from its ability to reduce the activity of proteins known to play a role in inflammation, according to a study published by researchers at the University of California.

3) Altering the expression of genes

A small study in Norway has suggested that many health benefits of yoga could be related to its ability to alter the expression of genes of the immune cells.

4) Increased flexibility

A study recently conducted at Colorado State University found that the Bikram Yoga-with specific reference to the execution of 26 positions in 90 minutes in a heated room – helps increase the flexibility of the shoulders, back and knees . According to the same research also helps to develop greater strength and reduce body fat.

5) New good habits

Deciding to practice yoga every day, or at least on a regular basis, helps establish new habits that can affect both self-care in other areas of their lives. Yoga stimulates the willpower and desire to improve themselves with a constant commitment, teaches us not to be too strict with themselves but at the same time not to give in to laziness, to recognize their limitations and to understand how to overcome them in case is necessary.

AFTER A FEW MONTHS

1) Lowers blood pressure

People with mild or moderate hypertension may benefit from the practice of Yoga, as pointed out by a study of the University of Pennsylvania. The researchers found that people who practiced yoga, compared to those who had participated in a nutrition program, could enjoy a greater reduction in blood pressure.

2) Improves lung capacity

A small study conducted at Ball State University found that practicing Hatha Yoga for 15 weeks could significantly increase the vital lung capacity, which is the maximum amount of air exhaled after taking a deep breath.

3) Improves Sex Life

A study conducted at Harvard in 2009 has shown that yoga can help increase both the desire and sexual satisfaction, with particular reference to women, because it would help to be more familiar with their body.

4) Reduces neck pain

A German study published in The Journal of Pain showed that four weeks of practice of Iyengar Yoga (a type of yoga that emphasizes the importance of the alignment of the different parts of the body in the asanas and using media, such as belts and blocks) is effective in reducing the intensity of pain in adults with chronic neck pain.

5) Relieves anxiety

A study conducted in 2010 by researchers at Boston University showed that 12 weeks of Yoga practice could help to reduce anxiety and increase the levels of gamma-aminobutyric acid in the brain. Low levels of this substance are related to disorders such as anxiety and depression.

6) Stabilizes blood sugar

Add yoga to tips to follow for the management of diabetes can help you make more constant levels of blood sugar, according to a study published in Diabetes Care in 2011. Also just three months of practice would lead to a decrease in the mass body, a factor that would help to reduce the levels of blood sugar. Experts remind that yoga should accompany other forms of regular physical activity – and not replace – particularly in patients with both type 2 diabetes that by obesity.

7) Improves balance

According to a study conducted in 2008 at Temple University, follow a program of Iyengar Yoga designed for seniors can help to improve balance and oper help prevent falls in women above 65 years.

AFTER YEARS OF PRACTICE

1) Strong Bones

A pilot study conducted in 2009 by Loren Fishman has shown that practicing yoga may improve bone density, with particular reference to older people. A group of elderly was monitored with regard to the bone density before and after the practice of a series of lectures Yoga period of two years. E ‘was an increase in bone density in those who had practiced, while in the control group, which had not dedicated to Yoga, there was a reduction, just as you would expect commonly in older people with the passing years.

2) Reduction of body weight

Researchers at the Fred Hutchinson Cancer Research Center in Seattle have found an association between regular practice of Yoga and weight reduction – or maintaining a healthy weight and stable – including more than 15 000 healthy people of middle age.

3) Reduces the risk of heart disease

As part of a healthy lifestyle, Yoga can help reduce cardiovascular risk factors, such as high blood pressure, high cholesterol and blood sugar. According to experts from Harvard, Yoga would be good for the heart and cardiovascular health as other physical activities, including cycling.

SOURCE: Marta Albè (greenme)

Read Full Post »

Yoga OutdoorsLuca Puccillo pratica Hatha Yoga da quasi due anni e ci segnala una respirazione molto tonica e potente il cui nome sanscrito è Kapalabhati, che vuol dire “cranio lucente”.
Questa tecnica tonifica il muscolo principe della respirazione: il diaframma, che nel torace separa i polmoni dagli organi interni.
Kapalabhati permette inoltre un ricambio totale dell’aria dei polmoni e una pulizia di tutte le vie respiratorie superiori.
Come si fa?
È molto semplice, da seduti si inspira profondamente e poi si tenta di far uscire più aria possibile dal naso con un colpo solo, il più velocemente possibile.
Quindi si riprende aria rapidamente e si fa uscire di nuovo con forza.
Non si riesce con questa tecnica a espirare tutta l’aria con un solo colpo:
la pratica assomiglia a piccoli colpi che partono dalla pancia e fanno uscire l’aria dal naso.
La respirazione può apparire superficiale e la sensazione è quella di sentire dei colpetti alla base della nuca e un senso di frescura lungo tutte le vie respiratorie superiori. All’inizio si può partire con soli 30 secondi e si consiglia di non superare in ogni caso i 5 minuti.
Kapalabhati è annoverata tra le tecniche di purificazione del corpo, come descritto nei testi sacri del Gheranda Samhita e Hatha Yoga Pradipika, e di Pranayama (tecniche di respirazione).
Grazie a questa pratica si realizza un completo cambio di aria all’interno dei polmoni, si purificano le vie nasali, si ossigenano gli organi interni e si tonifica la fascia addominale. Si ottiene inoltre una maggiore chiarezza mentale.
FONTE: Huffingtonpost

Read Full Post »